Manutenzione del materiale TechniStone

Piani da cucina, rivestimenti da bagno

Il materiale TechniStone®, utilizzato ad es. per i piani da cucina, si mantiene pulito con i comuni detergenti da cucina non abrasivi, come ad esempio il detergente di marca Orange Cleaner della società Technistone. Nel caso sia necessaria una pulizia più intensa (ad es. rimozione di grasso ostinato intorno ai fornelli, calcare nel lavello...), è possibile utilizzare i prodotti consigliati nel Manuale per la pulizia. Dopo l'uso di questi prodotti, è necessario lavare la superficie del prodotto con detersivo e acqua pulita

L'esposizione prolungata a detergenti aggressivi può danneggiare la superficie del prodotto. È importante utilizzare, per la pulizia delle superfici, solo prodotti adatti alla pulizia della pietra indurita, che possono non coincidere con i detergenti per il granito naturale o per la ceramica.

Consigli per l’utilizzo e la manutenzione del materiale

  • Per mantenere a lungo la brillantezza del materiale, non è opportuno tagliare gli alimenti o altri prodotti direttamente sul piano di lavoro.
    Usare la massima cautela quando si usano coltelli speciali e oggetti taglienti (coltelli da bistecca, spiedi e pinze per grigliate, ecc.).
  • Per appoggiare oggetti caldi, si consiglia l'uso di tamponi isolanti.
    Le pentole calde in ghisa/acciaio inox, le cicche di sigarette, le lampade, ecc. possono causare danni notevoli al materiale
  • Durante il maneggio di pentole ed altri oggetti in metallo, prestare particolare attenzione, soprattutto ai bordi e agli angoli del piano (anche le pietre più dure si possono distruggere a causa di colpi eccessivi).
  • Se si versano liquidi (caffè, tè, olio, succo di frutta e verdura, sangue, detergenti per la pulizia di elettrodomestici, ecc), è necessario non lasciare che queste sostanze agiscano a lungo e rimuoverle prima possibile con acqua o utilizzare uno dei detergenti consigliati.
  • Evitare l'uso di detergenti contenenti acido cloridrico e acido fosforico, idrossido di sodio, acqua ossigenata e altri additivi detergenti che causano alterazioni irreversibili al colore del materiale (Savo, detergenti per lo scarico, contro le muffe, il grasso e il calcare, ecc.).
  • Il materiale può essere trattato con i detergenti non concentrati disponibili sul mercato, per una manutenzione e una pulizia più frequenti, tuttavia, consigliamo l'uso di prodotti delle aziende: Technistone (Orange Cleaner), Fila, Bellinzoni, HG International, Moeller Chemie, Lithofin, Akemi, Rako System, Tenax, ecc.
  • Sul mercato sono disponibili anche detergenti speciali per aumentare la protezione contro le macchie (impregnazione, vari prodotti contenenti cere), che possono facilitare la normale manutenzione della casa.
  • Durante l'uso dei detergenti consigliati, è necessario rispettare e conformarsi alle raccomandazioni dei relativi produttori riguardo all'uso. Dopo l'uso dei detergenti, è sempre necessario rimuovere accuratamente dalla superficie il detergente stesso e le impurità sciolte, quindi sciacquare accuratamente la superficie con acqua pulita.

Informazioni importanti per il maneggio

Conservare in modo da impedire la flessione dei piani e delle piastrelle a causa dell'errato stoccaggio: i piani devono essere conservati in posizione verticale su un supporto compatto, in modo che il lato posteriore poggi interamente sul supporto e nessuna parte sporga nello spazio libero.

Pulizia di prodotti sottoposti ad elevata sollecitazione (negozi, bar)

In generale consigliamo di affidare l'impregnazione e la pulizia di pavimenti a lungo molto sporchi ad aziende professionali. Ciò nonostante, riportiamo almeno alcuni principi importanti:

1) Per la pulizia di piastrelle a lungo molto sporche, utilizzare i prodotti raccomandati e non soluzioni miste di sostanze chimiche (liscivia, acido cloridrico, ipoclorito...). Prima di usare un prodotto detergente o protettivo è necessario eseguire una prova su una piccola superficie e procedere all’applicazione solo dopo aver valutato i risultati sul prodotto asciutto.

2) Per la protezione dei prodotti sottoposti ad elevate sollecitazioni, consigliamo prodotti per l'impregnazione e cere raccomandate dal produttore. I prodotti per la protezione e l'impregnazione vanno sempre applicati su una superficie pulita e asciutta.

Pulizia meccanica dei pavimenti

Dotazione consigliata per la pulizia meccanica dei prodotti per pavimenti: lavapavimenti a disco con velocità pari a 200 - 300 giri/min. (per tutte le operazioni), aspirapolvere ad acqua, estrattore ad acqua con supporti di nylon (pad) e peli di cinghiale (per il lavaggio), panno in microfibra per passare la cera e applicare l'impregnazione su strutture in alluminio.

Consigliamo di affidare la pulizia e la manutenzione delle superfici più grandi ad un'azienda specializzata ed esperta nella manutenzione dei prodotti TechniStone® o della pietra indurita.

Progetta i tuoi spazi

Vuoi sapere come potrebbe apparire il materiale TechniStone® in cucina, in soggiorno, in bagno o in qualsiasi altro luogo? Prova il nostro visualizzatore per avere un’idea migliore sull’utilizzo del materiale TechniStone®.

Try Visualizer